A sinistra, la poltroncina Fauteuil de Salon disegnata da Jean Prouvé; a destra, About A Lounge sofa, disegnato da Hee Welling per HAY - Credits: Patrice Letarnec
Products

Uncomfortable, quando il design diventa scomodo

Si chiama Uncomfortable il nuovo progetto del fotografo e art director francese Patrice Letarnec, già noto per la serie Human Zoo incentrata appunto sul tema degli zoo.

Questa volta la sua attenzione si è spostata sul mondo del design e in particolare sulle sedute. Il risultato è una collezione di sedie, poltroncine e divani firmati da importanti designer internazionali, la cui funzione originaria è stata sovvertita.

Oggetti splendidamente scomodi e dalle sembianze piuttosto bizzarre, dove i dettagli che li hanno resi celebri sono stati manipolati. Da Charles & Ray Eames ai fratelli Ronan ed Erwan Bouroullec, passando per Hee Welling e Jean Prouvé. Potete sfogliare la serie completa qui sotto.

A sinistra, Molded Fiberglass Chair di Charles & Ray Eames; a destra, Guéridon table di Jean Prouvé - Credits: Patrice Letarnec
A sinistra, la sedia Standard SP di Jean Prouvé; a destra, Softshell hair di Ronan & Erwan bouroullec - Credits: Patrice Letarnec
Molded Fiberglass Chair di Charles & Ray Eames, 1950 - Credits: Patrice Letarnec
La poltroncina Fauteuil de Salon di Jean Prouvé, 1939 - Credits: Patrice Letarnec
Guéridon table di Jean Prouvé, 1949 - Credits: Patrice Letarnec
About A Lounge sofa, disegnato da Hee Welling per HAY nel 2014 - Credits: Patrice Letarnec
Credits: Patrice Letarnec
La sedia Standard SP di Jean Prouvé, 1934/1950 - Credits: Patrice Letarnec
News
Il nuovo numero di Icon Design
Places
La nuova Elbphilharmonie di Amburgo
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Bijoy Jain: "L’architettura è un mezzo attraverso cui esprimo il lavoro"

Bijoy Jain: "L’architettura è un mezzo attraverso cui esprimo il lavoro"

Il fondatore di Studio Mumbai fa dello strumento creativo una libera scelta. Attraverso l’architettura, la creazione di arredi e l’arte, lavora solo a una condizione: prendere il tempo necessario per fare ricerca e pensare
I cinque articoli più letti del 2018

I cinque articoli più letti del 2018

Le nuove aperture tra design, arte e food; le novità in fatto di sedute, lampade e tavoli; le tendenze per l’arredo bagno. Ecco la classifica degli contenuti più letti durante l’anno
Museo Ferrari: raccontare il mito

Museo Ferrari: raccontare il mito

In occasione del 120° anniversario della nascita di Enzo Ferrari, il museo di Maranello presenta due mostre che ripercorrono la storia dell'azienda. Ma non solo: anche un restyling del museo firmato Benedetto Camerana
Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Flying Nest: l’hotel nomade firmato Ora-ïto

Nasce da un’idea del gruppo alberghiero francese AccorHotels, con il progetto del designer francese. Per montarlo basta mezza giornata
Arredare con il legno

Arredare con il legno

Tavoli, tavolini, sedie, sgabelli e molto altro. Da scoprire nel servizio fotografico di Jeremias Morandell con il set design di Martina Lucatelli