Arlo Sky è il nuovo brand di valigeria di fascia alta nato da un’idea di Mayur Bhatnagar e Denielle Wolfe - Credits: Arlo Skye
La collezione di esordio prevede tre tonalità: nero, grigio e champagne - Credits: Arlo Skye
La valigie sono equipaggiate con caricabatterie incorporato per smartphone e tablet - Credits: Arlo Skye
Gli interni presentano un rivestimento ad alta densità antimicrobica - Credits: Arlo Skye
Le ruote brevettate consentono una riduzione del rumore del 15% - Credits: Arlo Skye
Un sistema di chiusura one-touch sostituisce le tradizionali zip - Credits: Arlo Skye
Products

Valigie ultraleggere: viaggiare con stile con Arlo Skye

Qualità, eleganza e praticità. Questi i capisaldi di Arlo Skye, nuovo brand di valigeria di fascia alta nato da un’idea di Mayur Bhatnagar e Denielle Wolfe, che dopo le rispettive esperienze presso Louis Vuitton e Tumi hanno deciso di unire le forze.

Arlo Skye è un nuovo modo di concepire il viaggio, dove lo stress è solamente un ricordo lontano.

Il nenonato brand newyorkese esordisce con una collezione di valigie ultraleggere pensata per rendere il viaggio il più confortevole possibile.

Come? Grazie a un caricabatterie incorporato che promette di ricaricare smartphone e tablet 75 volte più rapidamente rispetto ai dispositivi analoghi e un sistema di chiusura one-touch che sostituisce le tradizionali zip.

Il design dei bagagli a mano è essenziale e prevede un rivestimento rigido realizzato con una lega di alluminio e magnesio nelle varianti nero, grigio e champagne. Mentre l’interno della custodia è equipaggiato con una fodera ad alta densità antimicrobica e maniglie in pelle italiana conciata al vegetale.

Infine, fiore all’occhiello sono le ruote made in Japan incredibilmente silenziose e fluide, progettate per ridurre il rumore del 15%.

Attualmente le valigie ultraleggere firmate Arlo Skye sono disponibili per il preordine sul sito ufficiale del brand, in attesa di spiccare il volo.

Products
Divani outdoor: 12 modelli da non perdere
Places
Cliff House: una casa di vetro a picco sull'oceano
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Una riflessione sul paesaggio marchigiano

Una riflessione sul paesaggio marchigiano

Ad Ancona, una mostra per raccontare il paesaggio storico, umano e naturale sconvolto dal sisma del 2016. Protagonisti Olivo Barbieri, Paola De Pietri e Petra Noordkamp
Gaku, la lampada di Flos firmata Nendo


Gaku, la lampada di Flos firmata Nendo


Per il suo debutto con Flos, il designer giapponese Oki Sato ha disegnato un frame che inquadra, seleziona e illumina i paesaggi domestici
Matera 2019: cinque luoghi suggestivi in cui soggiornare

Matera 2019: cinque luoghi suggestivi in cui soggiornare

Sarà una delle destinazioni must dell'anno nuovo. Come Capitale Europea della Cultura, Matera si prepara ad accogliere un caleidoscopio di eventi. Ecco dove iniziare a prenotare
Una finestra sul lago di Como

Una finestra sul lago di Como

Siamo nella villa dove Gino Sarfatti trascorse gli ultimi anni di vita. E dove i suoi discendenti oggi passano i loro momenti di relax circondati dal design luminoso di cui fu protagonista assoluto
L’universo Olivetti in mostra a Torino

L’universo Olivetti in mostra a Torino

Una selezione di 70 scatti d’autore per conoscere la storia di Olivetti: da Ugo Mulas ad Alberto Fioravanti, da Giorgio Colombo a Tim Street-Porter. Fino al prossimo 24 febbraio