Arlo Sky è il nuovo brand di valigeria di fascia alta nato da un’idea di Mayur Bhatnagar e Denielle Wolfe - Credits: Arlo Skye
La collezione di esordio prevede tre tonalità: nero, grigio e champagne - Credits: Arlo Skye
La valigie sono equipaggiate con caricabatterie incorporato per smartphone e tablet - Credits: Arlo Skye
Gli interni presentano un rivestimento ad alta densità antimicrobica - Credits: Arlo Skye
Le ruote brevettate consentono una riduzione del rumore del 15% - Credits: Arlo Skye
Un sistema di chiusura one-touch sostituisce le tradizionali zip - Credits: Arlo Skye
Products

Valigie ultraleggere: viaggiare con stile con Arlo Skye

Qualità, eleganza e praticità. Questi i capisaldi di Arlo Skye, nuovo brand di valigeria di fascia alta nato da un’idea di Mayur Bhatnagar e Denielle Wolfe, che dopo le rispettive esperienze presso Louis Vuitton e Tumi hanno deciso di unire le forze.

Arlo Skye è un nuovo modo di concepire il viaggio, dove lo stress è solamente un ricordo lontano.

Il nenonato brand newyorkese esordisce con una collezione di valigie ultraleggere pensata per rendere il viaggio il più confortevole possibile.

Come? Grazie a un caricabatterie incorporato che promette di ricaricare smartphone e tablet 75 volte più rapidamente rispetto ai dispositivi analoghi e un sistema di chiusura one-touch che sostituisce le tradizionali zip.

Il design dei bagagli a mano è essenziale e prevede un rivestimento rigido realizzato con una lega di alluminio e magnesio nelle varianti nero, grigio e champagne. Mentre l’interno della custodia è equipaggiato con una fodera ad alta densità antimicrobica e maniglie in pelle italiana conciata al vegetale.

Infine, fiore all’occhiello sono le ruote made in Japan incredibilmente silenziose e fluide, progettate per ridurre il rumore del 15%.

Attualmente le valigie ultraleggere firmate Arlo Skye sono disponibili per il preordine sul sito ufficiale del brand, in attesa di spiccare il volo.

Products
Divani outdoor: 12 modelli da non perdere
Places
Cliff House: una casa di vetro a picco sull'oceano
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

Zaha Hadid Architects reinterpreta un classico di Hans J. Wegner

La celebre seduta firmata dal progettista danese nel 1963 si rifà il look, optando per un connubio di pietra e compositi in fibra di carbonio
Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Garage Morelli è il più bel parcheggio del mondo


Si trova a Napoli, per la precisione nel quartiere di Chiaia, ed è costruito all’interno di una cava di tufo su sette livelli
Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Chip Kidd: noi, in questo mondo di (super)eroi

Un’ossessione da collezionista per Batman. E per i mobili di Eileen Gray. Il più acclamato designer editoriale al mondo rivela le sue passioni e ispirazioni
Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

Un laboratorio aperto all’Asilo Sant’Elia di Como

L’architettura firmata dal progettista comasco Giuseppe Terragni ospita le opere di 18 giovani artisti. Per un solo giorno: giovedì 19 luglio dalle 16.00 alle 22.00
Design hotel a Firenze 


Design hotel a Firenze 


Nei pressi della Fortezza da Basso, M7 Contemporary Apartments mette insieme il comfort di una casa e i servizi dell’hotellerie tradizionale