Products

Bitossi Ceramiche presenta Charge Tray, la serie di vassoi in ceramica smart

Tra tecnologia e artigianato prende vita la nuova collezione di vassoi in ceramica firmata Bitossi Ceramiche. Si chiama Charge Tray e nasce dalla matita di Benjamin Hubert, designer inglese a capo dell’agenzia creativa Layer Design.

La particolarità del progetto risiede nel suo dna high-tech non ostentato ma sostanziale. Il set di vassoi nasconde al suo interno un sistema di ricarica a induzione progettato per smartphone e tablet, abilmente collocato in un modulo in silicone stampato a compressione sulla parte inferiore di ogni pezzo.

«Charge Tray sfrutta l’abilità artigiana per integrare la tecnologia smart all’interno della casa in modo delicato, semplice ed elegante», spiega Benjamin Hubert.

La collezione è modulare, quindi offre la possibilità di creare infinite composizioni nell’ambiente domestico e in ufficio, minimizzando l’impatto tecnologico. È declinata in quattro formati e finiture smaltate nelle varianti Salt, Matte, Crackle e Soba, specchio della ricca e variegata palette colore dell’universo ceramico.

Credits: Bitossi Ceramiche
Credits: Bitossi Ceramiche
Credits: Bitossi Ceramiche
Credits: Bitossi Ceramiche
Credits: Bitossi Ceramiche
Credits: Bitossi Ceramiche
News
Il nuovo showroom Minotti a Monaco di Baviera
News
10surdix, a Parigi una sartoria per interni con Abimis
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto