Products

Memo da indossare (e non solo)

Prima i braccialetti, e poi post-it, cover per smartphone e tablet. Lo studio giapponese Kenma ha messo a punto una serie di soluzioni per prendere note e appunti in modo completamente nuovo.

Wemo, ovvero Wereable Memo, è un braccialetto realizzato con un particolare tipo di silicone prodotto dalla casa giapponese Cosmotec: consente di scrivere con inchiostro permanente e all’occorrenza cancellare con le dita o una comune gomma. Ma niente paura, la superficie è impermeabile e in caso di contatto con acqua gli appunti restano al sicuro.

Utile soprattutto nel settore medico, richiama il design dei classici braccialetti a scatto degli anni Ottanta. In diversi colori e dimensioni, può essere un pratico alleato, tra le altre cose, per annotare gli orari in cui assumere i trattamenti medici. «L'idea di Wemo è nata osservando un'infermiera prendere appunti direttamente sulla sua mano. Così abbiamo deciso di progettare una soluzione per lei», spiega lo studio.

Non solo, l’utilizzo si può estendere anche ad altri settori: dal manifatturiero a quello edile, passando per scuole, università e studi legali. Come già detto, ai braccialetti si affiancano anche post-it caratterizzati da una superficie adesiva removibile, da usare potenzialmente all’infinito, insieme a cover per smartphone e tablet dove realizzare doodle e schizzi veloci. Il regalo perfetto per quel tuo amico smemorato.

 

News
Torna The Big Draw, il festival del disegno
Storytelling
Marazzi: grandi formati
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto