Wheelamp, la lampada nata come evoluzione di Roto-Tanica, il sistema per trasportare 18 litri d’acqua in una sola volta
Wheelamp è indicata sia in ambienti indoor che outdoor.
La fonte luminosa si controlla media smartphone attraverso un'applicazione dedicata
È possibile modificarne colori, effetti ed intensità
Products

Wheelamp: quando il design fa beneficenza

Nel 2006 i designer liguri Francesco Anderlini e Stefano Giunta brevettavano Roto-Tanica, una risposta alle difficoltà di approvvigionamento idrico nei Paesi in via di sviluppo.

Uno strumento di estrema funzionalità che fa leva su una bella intuizione: trasformare il lavoro in un gioco. In particolare quello di donne e bambini, che nei Paesi in via di sviluppo sono costretti a percorrere lunghe tratte per raccogliere pochi litri d’acqua, vista la mancanza di una rete di distribuzione capillare.

Come suggerisce il nome, si tratta di una tanica di forma circolare in polimero plastico equipaggiata di manubrio, che consente il trasporto di 18 litri d’acqua in una sola volta. Roto-Tanica sfrutta il principio della ruota per agevolare gli spostamenti ed evitando di sollevare il carico, che viene semplicemente fatto rotolare riducendo di gran lunga l’affaticamento.

Oggi questo ingegnoso sistema vive una seconda vita: si evolve e trasforma in una lampada, Wheelamp, indicata sia in ambienti indoor che outdoor. Attualmente in fase di raccolta fondi su Kickstarter, è dotata di una fonte luminosa smart: colori, effetti ed intensità possono essere controllati direttamente dallo smartphone, mediante un’applicazione compatibile con Android e iOS.

Il progetto, a cura di Francesco Anderlini, è a scopo benefico: per ogni Wheelamp acquistata verrà donata una Roto-Tanica in Africa.

Places
Clover House: l'asilo nido a misura di bambino
Products
La nuova collezione Trussardi Casa
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

La nuova fabbrica 4.0 di Florim, a Fiorano Modenese

Uno stabilimento di 48 mila metri quadrati, nel cuore del distretto della ceramica italiana, tra tecnologia e automazione
Soluzioni all

Soluzioni all'autunno: 10 portaombrelli di design

Alcuni sono dei classici intramontabili del design italiano, altri sono modelli ironici e colorati, che portano allegria durante le giornate piovose. A ognuno il suo portaombrelli
Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Momento relax: ARGA di Jacuzzi


Una vasca che guarda al futuro, realizzata in collaborazione con lo studio Why Not, equipaggiata con infusore di sali e cromoterapia
A Treviso una mostra sul tema del riuso


A Treviso una mostra sul tema del riuso


Un percorso espositivo che indaga il rapporto che intercorre tra arte, oggetti d’uso comune e scarti. Dal 27 ottobre al 10 febbraio 2019


A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

A Berlino nello studio di Arno Brandlhuber

Nella disputa tra regola e libertà, pubblico e privato, proprietà e condivisione, l’architetto di Antivilla sceglie da che parte stare. Perchè è nella interazione che risiede la bellezza del progetto