Sonora di Vico Magistretti per Oluce - still life - Credits: @Oluce
Storytelling

Sonora di Vico Magistretti: 40 anni e non sentirli

Compie 40 anni la lampada Sonora disegnata nel 1976 da Vico Magistretti per Oluce.

Un pezzo cult degli anni 70, ancora in produzione, la cui fama non ha mai conosciuto momenti di calo, ma che affascina ancora oggi per la sua estrema semplicità e la purezza della forme.

La storia di Sonora non è semplicemente la storia di una lampada. È, prima di ogni altra cosa, la storia di una forma geometrica pura, la semisfera, inseguita da Magistretti per quasi trenta anni in maniera ossessiva e declinata nel corso degli anni in diverse dimensioni e numerosi materiali.

La lampada è stata pensata dal noto designer milanese per dominare lo spazio non solo per illuminarlo.

Sonora si presenta come una grande lampada sospesa a forma di cupola che si impone nello spazio per la dimensione importante. Il cavo sottile che la sostiene, appena visibile, dà l'impressione che la lampada fluttui dolcemente nell'aria.

La prima versione, Sonora 490, fu disegnata da Vico Magistretti in tre diametri diversi con il riflettore in alluminio tornito verniciato bianco. È degli anni ’90, invece, la variante in vetro soffiato di Murano acidato, che ebbe un enorme successo di pubblico.

La versione più recente, prodotta da Oluce nel 2003, presenta un diffusore con un diametro più ampio, di circa 90 centimetri, ed è realizzato in metacrilato soffiato nelle varianti bianco opale, bianco coprente e nero, con una emissione luminosa sia diretta che diffusa.

Sonora 411 - Design: Vico Magistretti per Oluce - Credits: @Oluce
Sonora di Vico Magistretti per Oluce - esterno bianco coprente, interno in foglia d'oro - Credits: @Oluce
Sonora - Credits: Studio Museo Fondazione Vico Magistretti
Sonora - Schizzo di Vico Magistretti - Credits: Studio Museo Fondazione Vico Magistretti
News
Paolo Venini in mostra a Venezia
Places
A Milano atmosfere Liberty 2.0
You may also like
Think Next: la creatività che innova il futuro

Think Next: la creatività che innova il futuro

Un incontro sui trend del cooking nella Svizzera di Franke: ospiti di fama internazionale, idee e creatività per inventare il mondo del food di domani
Essere e tempo

Essere e tempo

Trasparenze evanescenti, sfumature naturali e pensieri fluttuanti scanditi da orologi e accessori importanti. Sono attimi sospesi per giocare con i dettagli preziosi del momento
I quadri di Marc Chagall a Mantova

I quadri di Marc Chagall a Mantova

In concomitanza con il Festivaletteratura, dal 5 settembre, Palazzo della Ragione ospita oltre 130 opere tra cui il ciclo completo dei 7 teleri dipinti da Chagall nel 1920
Una notte al Joshua Tree, in California

Una notte al Joshua Tree, in California

Un’oasi di pace dove godere di uno scenario mozzafiato nel bel mezzo del deserto, tra rocce scolpite e cieli stellati. Ecco Folly dello studio Cohesion
Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Itinerari enoartistici: Art of the Treasure Hunt

Nel Chianti, sei cantine vinicole ospitano dipinti, sculture e installazioni site-specific. Un percorso suggestivo alla scoperta delle eccellenze della regione e dei nuovi interpreti dell'arte
Sulla torre di Gio Ponti

Sulla torre di Gio Ponti

Sobrio, elegante. Innovativo, ma in armonia con il contesto. A Milano, il primo grattacielo italiano ha un’anima swing e segna l’ultima collaborazione tra Lancia e Ponti